SHARE
Vinnie Paul

Vinnie Paul, ex batterista dei PANTERA e batterista attuale degli HELLYEAH ha risposto a Gene Simmons dei KISS il quale aveva recentemente affermato che il rock è morto.

Vinnie Paul ha dichiarato ad UpstateLive: “Penso che Gene stesse parlando da una prospettiva diversa. Se guardiamo alle band che tutt’oggi sono headliner nei grandi festival sono sempre i KISS, i MÖTLEY CRÜE, i METALLICA e così via. Sono le stesse band di 15, 20 anni fa. Non c’è nessuna band che ha preso il loro posto ed è da qui che parte la sua prospettiva. Inoltre penso che il rock e il metal non moriranno mai. E’ l’espressione musicale più forte di sempre, la gente ama questi generi e continua a supportarli. Ci sono momenti in cui è più popolare ed altri in cui lo è meno ed a causa della pirateria per le band diventa sempre più difficile andare in tour specialmente per quelle nuove band. Ma ci sono ancora gruppi che lottano per andare avanti, come noi, i FIVE FINGER DEATH PUNCH e i VOLBEAT. Bisogna adattarsi alla nuova situazione perché certamente non è come quando vendevamo cd con i PANTERA.”

Lascia un commento

commenti

Nessun Commento