SHARE
SLIPKNOT

Corey taylor, il cantante degli SLIPKNOT, nonché frontman degli STONE SOUR, ha dichiarato che spesso le persone scelgono la via più comoda di paragonare la musica delle due band anche se in realtà non si assomigliano proprio.

Corey Taylor dice: “Penso che tutto dipenda dalla mia voce. Molte persone pensano che quando canto in modo aggressivo con gli STONE SOUR, sto cercando di imitare gli SLIPKNOT e viceversa, quando canto con voce melodica negli SLIPKNOT, sto cercando di essere più STONE SOUR. Alla fine è come se non si badasse alla musica, ma è soltanto perché suono in due band. Per esempio per quanto riguarda ‘The Devil In I’ (la nuova canzone degli SLIPKNOT), molte persone l’hanno paragonata agli STONE SOUR perché per la maggiorparte è melodica fino a quando si arriva al ritornello che spinge di più. Per me non è affatto così, è una canzone degli SLIPKNOT e penso che le persone scelgano la via più comoda quando si tratta di dare un’opinione. Si fanno influenzare da quello che dicono gli altri ed è più facile seguire la massa che pensarla diversamente. Noi incoraggiamo i nostri fan a pensarla in modo diverso.”

Gli STONE SOUR sono appena entrati in studio di registrazione in California per registrare un album di cover con il nuovo chitarrista Christian Martucci dopo l’uscita di Jim Root.

 

Lascia un commento

commenti

Nessun Commento