SHARE
Slash

Il leggendario chitarrista Slash in una nuova intervista con Manchester Evening News ha dichiarato: “Penso che le band rock di oggi siamo diventate molto conformiste ed hanno paura di far incazzare le loro case discografiche e si preoccupano di avere le loro canzoni sulla radio.”

Il rock n’ roll ha bisogno di un movimento. E’ diventato il figliastro fastidioso dell’industria discografica e quello che serve è qualcuno che sia veramente disposto a sconvolgere le cose e che se ne freghi di affermarsi con la sua band.

Non sono diventato un musicista per tutto questo. Ho solo imparato a suonare la chitarra e iniziato a suonare in una band. Se pianifichi di diventare famoso, se è premeditato perdi la tua integrità musicale. Bisogna imparare a suonare il propro strumento molto bene e scrivere musica propria per avere quella chimica.”

Slash ha riasciato il suo terzo album da solista, “World On Fire” il 16 Settembre scorso.

 

Lascia un commento

commenti

Nessun Commento