SHARE
FOO FIGHTERS

“Run” è il nuovo brano dei FOO FIGHTERS pubblicato con sorpresa o meglio attesa dei fan di tutto il mondo, che pur non capendo bene cosa aspettarsi, sapevano già che c’era qualcosa nell’aria.

Inviterei l’ascoltatore per un momento a dimenticare il video, che pur essendo profondamente simbolico nei contenuti e grottesco nella sua evoluzione, distrae l’attenzione sulla musica.

Nel video, diretto dallo stesso Dave Grohl,  vediamo la band, invecchiata di qualche decennio, suonare in una casa di riposo. Lo stampo è decisamente Hollywoodiano e  si conclude con scene che rimandano a film come “Zombie” o al famoso videoclip di “Thriller” di Michael Jackson.

Si ha subito l’impressione, dopo aver ascoltato il loro ultimo inedito “The Sky Is A Neighborhood”, che ci si trovi di fronte ad una ballata, ma poi il brano esplode nell’hard rock incalzante e apparentemente ripetitivo ma che non tradisce il loro stile, per poi chiudersi brutalmente quasi a non voler andare avanti all’infinito.

E’ come se ci fosse sempre stato, non perché sia una parodia di qualche altro brano altrui o semplicemente una ripetizione di qualche loro vecchia hit.

Dave Grohl è deciso a colpire al cuore, oltre che alle orecchie ed il suo tentativo di “screaming”, è come un grido di richiamo e dunque le chitarre e la voce sono tirate al massimo quasi a penalizzare la batteria di Taylor Hawkins.

Il testo è perfetto per scuotere le masse:  “Wake up, Run for your life with me … In another perfect life, In another light , We run …/Svegliati, Corri per la tua vita con me … In un’altra vita perfetta, In un’altra luce perfetta, Noi corriamo … “.

E’ il messaggio che loro ci sono e vogliono esserci con gran forza: “I never wanna die, I never wanna die …” (“Non voglio morire mai …”) come lo stesso Grohl ha ribadito, cantando “Walk” a squarciagola,  durante il loro ultimo concerto, domenica scorsa, al BottleRock Festival in California.

 

Lascia un commento

commenti

SHARE
Articolo PrecedentePROPHETS OF RAGE: il video di ‘Unf**k The World’
Articolo SuccessivoGUNS N’ ROSES: il concerto di Zurigo (video + setlist)
Marcella D’Amore
Marcella D’Amore è artista/pittrice Italiana. Nasce a Roma nel 1965 e si diploma al II Liceo Artistico Statale di Roma nel 1983. Dopo il liceo comincia subito a dipingere, indirizzandosi verso uno stile figurativo paesaggistico. Tra il 1984 ed il 1987 si trasferisce a vivere a Londra ed una volta rientrata a Roma, frequenta le gallerie e i centri culturali della capitale. Dagli anni 90 ai 2000, partecipa a diverse collettive e mostre personali. Durante questo periodo un’altra delle sue passioni, quella per il cinema, cresce con sua grande soddisfazione. Diventa dunque attrice e figurante in film come : ” La Passione di Cristo” di Mel Gibson, “Ocean’s Twelve” di Steven Soderbergh , “Mission Impossible 3” di JJ Abrams , nella serie tv “Roma ” e in un gran numero di fiction e film italiani. Nel 2007 si trasferisce nelle vicinanze di Termoli, Molise. La sua pittura che fino ad allora aveva rappresentato soggetti di giardini inglesi, campagne in fiore, marine con barche a secco, trabocchi; ha una svolta con un cambiamento di stile radicale nel 2011, quando nella sua ambizione di sperimentare nuove tecniche, si orienta verso l’arte contemporanea sfociando nel simbolismo e nell’informale. Attualmente sta continuando a lavorare su questo progetto

Nessun Commento